Case in legno Alba

Abitazioni in legno naturale eleganti e sicure


  • Massimo isolamento termoacustico


    Le case in legno, ampiamente utilizzate nei paesi nordici, costituiscono oggi un tipo di architettura sempre più diffusa anche in Italia, in merito alle loro doti di sostenibilità ambientale, sicurezza antisismica e comfort abitativo. Vivere all’interno di una struttura realizzata in legno, significa indubbiamente essere circondati da un materiale di provenienza totalmente naturale, privo di emissioni tossiche e capace di trasmettere una piacevole sensazione di calore e di benessere.


    Nell’intento di diffondere uno stile di edilizia sempre più in sintonia con la natura e l’ecosistema, l’Impresa Edile Delsanto realizza progetti relativi all’edificazione di case in legno ad Alba e di ogni altro genere di struttura commerciale o abitativa costruita con questo materiale. Il legno offre doti naturali di isolamento termico e acustico, permette di ottenere strutture dalle elevate qualità antisismiche e, in caso di incendio, brucia con estrema lentezza, evitando il rischio di crolli rapidi e improvvisi.

  • Ottimi livelli di risparmio energetico


    Inoltre, le case in legno ad Alba progettate dall’Impresa Edile Delsanto si distinguono per la raffinatezza del design, le finiture eleganti e la possibilità di personalizzare la suddivisione degli spazi interni in base alle proprie esigenze e necessità. L’intento dell’Impresa Edile Delsanto è anche quello di promuovere una cultura della sostenibilità e del rispetto dell’ambiente, non solo come scelta architettonica ma anche come vero e proprio stile di vita. Infatti, i progetti di bioedilizia e le costruzioni in legno realizzate dall’impresa, rispondono a requisiti di efficienza energetica e termica grazie all’adozione, quando le condizioni lo permettono, di impianti alimentati da fonti di energia sostenibile. Il metodo della bioedilizia non riguarda semplicemente la scelta di materiali naturali, ma consiste in un sistema specifico, nel quale viene limitato al minimo ogni genere di impatto ambientale, adottando automezzi che generano una bassa percentuale di emissioni dannose, e scegliendo fornitori situati a pochi chilometri di distanza dal cantiere.